Sicilia anni 90

Ho cominciato a fotografare a Palermo, la mia città di nascita, e scattare per il news è stato quasi un percorso naturale, a quei tempi, e sto parlando dei primi anni ’90, a Palermo non mancavano di certo le notizie di rilievo.

“Appunti veloci di indirizzi ed orari, luoghi da raggiungere subito, fotografie rapide, sviluppi e fissaggi sommari, il quotidiano non può attendere. La giornata del giovane reporter è scandita da telefonate e spostamenti rapidi in moto, conferenze stampa, omicidi, commemorazioni, arresti. E’ la palermo degli anni ’90. Il fotografo di cronaca ha il dovere di riportare, ogni giorno, la notizia, di documentare il fatto, di guardare l’accaduto con gli occhi del lettore, di semplificare, egli deve trovarsi tra decine di altri colleghi fotografi nella posizione migliore e realizzare l’immagine giusta, efficace, quella che verrà scelta e pubblicata”

Da Agenda, cose da fare. Di Simona Filippini

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *